La lunghezza dei calzini: modelli e altezze!
La lunghezza dei calzini: modelli e altezze!

Acquistare dei calzini online può sembrare più complicato di quanto non sia in realtà: come si fa a capire la misura di una calza?
Destreggiarsi fra le tante etichette – spesso in inglese – può gettare nello sconforto più di un visitatore: noi abbiamo deciso di porre fine alla confusione!

Ecco, quindi, uno specchietto riassuntivo dedicato alla lunghezza dei calzini: per non avere più dubbi!

Partiamo dalla punta e arriviamo alla coscia, quindi procediamo dai calzini più piccoli e invisibili ai modelli tipicamente femminili, da portare in abbinamento con vestiti e gonne:

FOOTIE: cioè il classico “fantasmino”, un calzino che copre solo tallone, pianta e punta del piede, lasciando il collo e la caviglia scoperti. Viene abbinato a sneakers scollate – come le classiche Vans estive – o a ballerine dai bordi rigidi, in modo da proteggere le dita ed evitare dolorose escoriazioni dovute alle cuciture interne delle scarpe durante la camminata. Un esempio? Le nostre bellissime Stance Call Me Later!

https://www.beepop.it/fantasie/261-call-me-later-117.html#/35-taglia-s_35_37

NO SHOW: Un po’ più di un fantasmino, un po’ meno di una classica Ankle, la calza No Show arriva poco sotto la caviglia, rimanendo ai bordi della scarpa. Molto spesso, Footie e No Show vengono usati come sinonimi: la differenza sta solo nella porzione di collo del piede coperta dal tessuto!

ANKLE (chiamata anche Micro Crew): una calza piuttosto comune, che arriva subito sotto la caviglia. Copre tutto il piede spuntando leggermente dai bordi delle scarpe indossate: una delle lunghezze tipiche dei modelli sportivi, viene abbinata anche ad alcune scarpe col tacco, per un effetto davvero originale!

MINI CREW (o Shorty): la calza che arriva subito sopra alla caviglia, coprendola. Si tratta, forse, della lunghezza più usata in assoluto, sia per quanto riguarda i calzini da running, che i modelli più classici da utilizzare tutti i giorni.

BOOT (o Crew): le due lunghezze non sono sempre utilizzate come sinonimi. In generale, infatti, entrambi i termini indicano quei calzini che arrivano poco sotto la metà del polpaccio – come le nostre Many Mornings Ice Cream Dream o le Stance Logoman Crew.
Ci sono però piccole differenze fra i modelli maschili, generalmente più lunghi di un paio di centimetri, e quelli femminili, sempre un pochino più corti: la misura “Boot” – cioè Stivale – spesso coincide con la metà del polpaccio, quindi con calzini leggermente più lunghi. Ogni sito, ogni rivenditore, indica nelle sue tabelle la misura precisa dei suoi modelli, accorpando o – invece – diversificando le due lunghezze!



TROUSERS (o Mid Calf): la lunghezza dei calzini che arriva fino a metà polpaccio, un po’ come le nostre Quiet Rebellion!


OVER THE CALF (o Knee High): tutte le calze che arrivano poco sotto o sul ginocchio. Misura tipicamente femminile, è usata molto comunemente da Sock It to Me e da tutti i rivenditori che realizzano calzini perfetti in abbinamento con vestitini e gonne!

OVER THE KNEE THIGH HIGH: tutti i modelli che superano il ginocchio, arrivando fino a metà coscia. Avete presente le autoreggenti? Ecco quelle sono proprio delle Thigh High!

E oltre le Over the Knee? Rimane solo la classica calzamaglia!

La lunghezza dei calzini viene indicata con termini piuttosto comuni, ma non sempre queste etichette indicano le stesse identiche misure: prima di acquistare qualsiasi prodotto, meglio fare riferimento alla tabella delle taglie e togliersi ogni dubbio!

Leave a Reply